Illuminazione: che lampadina?

Ma qui che luce metto?

Mentre scrivevo il post sull’illuminazione della zona giorno ho deciso di dedicare un articolo unico nella scelta della lampadina.

Che differenza c’è tra la  lampadina alogena, a fluorescenza e il led?

Prima di tutto va chiarito che in caso di riprogettazione di un’impianto  valuteremo solo l’uso della tecnologia led, mentre per  l’esistente  dobbiamo rivolgerci alla lampadina alogena o a risparmio energetico ( fluorescenza).

La-vecchia-lampadina-va-in-pensione

 

La lampadina alogena è la nipote della vecchie lampadine a filo ( ad incandescenza) ed attualmente si trova in commercio in più versioni che si basano su differenti tensioni.

 

La lampadina alogena  a tensione normale 220v è quella dell’illuminazione primaria scendendo ancora con la tensione possiamo raggiungere i 12 v.

Le lampadine a 12v sono considerate a bassissima tensione  e sono ideali per ambienti piccoli e che non necessitano di illuminazione vivace. Vengono installate su apparecchi illuminanti da massimo 100v e e illuminano con una luce bianca debole ed emettono raggi ultravioletti a volte dannosi per l’occhio .

In generale le lampadine alogene hanno una vita che varia dalle 2000 alle 5000 ore di uso

 

Un’altra soluzione che il mercato offre sono le lampade fluorescenti chiamate anche  a risparmio energetico.

La lampade fluorescenti  sono la versione alternativa delle lampadine alogene. Caratterizzate da un consumo energetico basso ( assorbono pochi Watt con ottimi risultati  di illuminazione) ma da alcuni punti a sfavore:

iStock_000006171925XSmall

  • l’accensione e lo spegnimento abbreviano in maniera significativa la loro durata (15000 ore) ;
  • diminuiscono l’efficienza luminosa  in maniera progressiva nel tempo;
  • i modelli più vecchi o vicini all’esaurimento possono impiegare dei tempi lunghi per accendersi;
  • le dimensioni non permettono l’uso in elementi dalla linea ricercata o adatti a piccole lampadine ad incandescenza;
  • presentano mercurio che  va smaltito come rifiuto speciale;

 

 

 

E il Led?

Il led  è una tecnologia  efficiente dal punto di vista energetico e con una durata maggiore.

Queste caratteristiche rendono la tecnologia led più sostenibile.

Le lampade a LED garantiscono un risparmio energetico del 90 per cento se confrontate con le lampadine alogene , inoltre questi mantengo l’efficienza luminosa fino ad un 70% ancora dopo 50.000 ore ( la lampadina alogena ha una durata di circa 6000 ore), in media secondo gli standard  una lampadina a led  accesa per 8 ore al giorno dura all’incirca sui 15 anni.

A voi la scelta.

1375363678_LED_CassificazioneEnergetica

Annunci

Un pensiero riguardo “Illuminazione: che lampadina?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...