Trivella che?

Parlando di sostenibilità e non solo, non possiamo bypassare il momento Social-Referendum  che sommerge giornalmente non solo le nostre pagine Social ( Facebook per dirne una) ma recentemente anche le schermate di Whatsapp…. (quest’ultima opzione con mio grande disappunto).

Dopo lunghe riflessioni ho deciso di trattare l’argomento in maniera QUASI asettica, spiegando ( spero di aver capito anch’io!) cosa ci viene chiesto e di cosa stiamo parlando. L’obiettivo non è indirizzare nessuno verso niente, ma permettere a tutti di avere gli strumenti per comprendere   di cosa stiamo parlando e valutare in maniera critica e autonoma quello che gli viene proposto.

Allora:

Il 17 aprile tutti i cittadini con diritto di voto verranno chiamati ad esprimersi ad un referendum abrogativo.

Questo significa che viene chiesto di RIMUOVERE quella specifica norma. In pratica ci chiedono se vogliamo TOGLIERLA.

In questo caso specifico la norma interessata è :

l’art. 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152, “Norme in materia ambientale”, come sostituito dal comma 239 dell’art. 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)”

La troverete scritta esattamente così.

Con una piccola aggiunta:

 

limitatamente alle seguenti parole: “per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale”?
Questa è la parte che ci interessa.
In pratica viene chiesto se dalla norma vogliamo eliminare solo ed esclusivamente quella parte scritta.
Aggiungiamo che la parte scritta è stata aggiunta dalla legge di stabilità del 2016 .
Cosa significa questa frase?
Questa frase varia le tempistiche  delle concessioni estrattive  in mare.
NON PARLA DI NUOVE CONCESSIONI .
Attualmente le concessioni hanno una durata di 45 anni .
L’introduzione di questa frase varia la tempistica allungandola fino al naturale esaurimento del giacimento.
  • Se votate SI dopo 45 anni le attività estrattive SI FERMANO INDIFFERENTEMENTE  dalla presenza o meno di materiale ancora disponibile.

 

  • Se votate NO l’attività estrattiva continua fino all’esaurimento del giacimento.

 

  • Se vi astenete puntando al  non raggiungimento del QUORUM in pratica state votando NO .

 

  • L’astensione non è una 3° posizione , ma una dichiarazione di voto  non espressa che favorisce i SI in caso di raggiungimento del QUORUM.
Una precisazione IMPORTANTE si sta parlando solo ed esclusivamente delle concessioni già attive entro 12 miglia dalla costa.
Si tratta di 1/3 delle attività estrattive e riguarda 21 piattaforme.
In poche parole queste è il REFERENDUM ABROGATIVO del 17 aprile 2016.
A questo punto inizia l’attività mediatica dei sostenitori del si e del no. Ho sentito di tutto: energia, Russia, nucleare, sudditanza energetica, etc etc.
Le riflessioni che facciamo sono queste:
  • l’obiettivo energetico entro breve è NEARLY ZERO  ovvero entro pochi anni dovremo adattare il nostro patrimonio edilizio ad una condizione di efficienza energetica vicino allo zero;

 

  • I nostri mezzi di trasporto, riscaldamento , energia industriale DOVRANNO essere sempre più efficienti;

 

  • Il sistema ambientale è già in fase di collasso e siamo obbligati ad AUTO IMPORCI delle scelte consapevoli e comunitarie e per chi verrà dopo di noi;

 

  • Il mare. Cos’è il mare per noi? Qual’è l’obiettivo per  il nostro mare da qui a 100 anni ( se ci sarà ancora…); che valore diamo al mare. Culturale? Ambientale? Alimentare?E’ un patrimonio da valorizzare? da utilizzare?
AIUTO.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...