“hi – gah” & Interior

alessandrapalombini

“Si pronuncia “hi-gah” e originariamente si trattava di un termine norvegese che significava “vivere bene“…  inzia così l’interessante articolo scovato in rete di una collega.

L’articolo ci racconta come applicare  il metodo Hyggie ovvero il metodo danese per vivere felici  dal libro omonimo dell’autrice Marie Tourell Soderberg .

La pratica dell’ hyggie è fondamentalmente legata ad un immaginario di luoghi e “posti che hanno caratteristiche casalinghe” . Ma cosa sono queste visuali casalinghe?

Vi invito a scoprirlo leggendo l’articolo dell’architetto Rigutto sul suo blog:

Hyggie: la rivoluzione nell’Interior Design