POP UP STORE e CONTAMINAZIONI ARTISTICHE

Ovvero progettare uno spazio di vendita  che è anche laboratorio di sperimentazione e di analisi delle tendenze d’acquisto.

La progettazione degli SPAZI RETAIL ( dedicati alla vendita al dettaglio) è sempre più complessa, se da un lato i brand cercano di dare uniformità all’immagine anche con la progettazione di strutture, percorsi e colori ad hoc da un altro punto di vista devono confrontarsi continuamente con il rapidissimo decadimento di tendenze e immagini.

Nascono così gli interventi di progettazione POP UP ovvero degli spazi commerciali altamente flessibili  e modificabili della durata temporale minima dove il focus di vendita è unico e viene variato dopo un periodo di tempo definito.

Si tratta di veri e propri Temporary Store 2.0 .

Progettazione Pop UP che in  Spagna Ikea ha già sperimentato dal 2016 nei due negozi POP UP al centro di Madrid  durati 10 giorni durante i quali il colosso dell’arredamento di design “per Tutti” ha individuato le logiche retail per i successivi 3 anni.

Image credits KIKILAB

E’ Nato così il CONCEPT STORE IKEA caratterizzato da un un’unico Focus di vendita. Il dormire. Per 6 mesi.

In vendita 300 prodotti disponibili per 6 mesi sul focus del dormire o meglio delle camere da letto.

La progettazione si arricchisce di nuove criticità da risolvere con finiture e layout flessibili ed adattabili .

Gli allestimenti dei percorsi devono essere funzionali ai differenti focus e il design delle strutture e della parte di illuminotecnica modificabili ed adattabile per natura .

 

I concept diventano dei luoghi di scambio ed incontro attraverso attività  formative e laboratoriali dedicate ai clienti e con corner dedicati alla personalizzazione dei prodotti ( ad esempio il ricamo delle lenzuola). La comunicazione diretta viene semplificata attraverso delle schede prodotto da tasca.

Un occhio anche alle CONTAMINAZIONI ARTISTICHE con il coinvolgimento mensile di artisti locali sulle vetrine  esterne e con la progettazione dello spazio a tema, con interventi puramente scenici e grafici .

I POP UP STORE si delineano come luoghi di progettazione multidisciplinare che coinvolge lo spazio attraverso il layout, il design delle strutture ed un percorso di contaminazione artistica e di coinvolgimento comunitario.

Image Credits VIAEMPRESA

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...